Ti trovi in:

Organi del Consorzio

Sono Organi del Consorzio come indicato nello Statuto all’articolo 5:

 

a. l’assemblea dei consorziati costituita dai proprietari degli immobili iscritti al catasto consortile, nonché titolari dei diritti reali di godimento sugli immobili medesimi, dagli affittuari, dai conduttori degli stessi, che, per obbligo derivante da norma di legge, o da contratto siano tenuti a pagare i contributi consortili unitamente ai proprietari o in luogo di questi, e, ai sensi del II° comma dell’art. 18 della legge regionale 21 gennaio 1984 n. 4 e successive modificazioni, abbiano effettuato richiesta di iscrizione nel catasto consortile e nei ruoli di contribuenza;

 

b. il Consiglio di Amministrazione – i membri elettivi del Consiglio di Amministrazione sono scelti tra gli aventi diritto al voto e sono 10, di questi 9 membri sono eletti tra i proprietari di immobili agricoli ed 1 membro tra i proprietari di immobili extragricoli – 1 ulteriore membro, non elettivo, viene nominato dai Comuni il cui territorio ricade integralmente nel comprensorio di bonifica.

 

c. il Comitato Esecutivo – è composto dal Presidente, dal vicePresidente e da altri tre membri eletti in seno al del Consiglio; d. il Presidente - viene eletto in seno al del Consiglio; e. il Collegio dei Revisori dei Conti – è composto da 5 membri, tre effettivi e due supplenti, scelti fra gli iscritti nei Registri dei Revisori Contabili, nell’Albo dei Dottori Commercialisti o nell’Albo dei Ragionieri e nominati da parte del Consiglio di Amministrazione (due effettivi e due supplenti) e dalla Giunta Regionale (un effettivo con il compito di presiedere il Collegio).

* a far data 21 dicembre 2016 è stato nominato dal Presidente della Giunta Regionale del Lazio il Commissario Straordinario

- Avv.to Luigi Giuliano